Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Argon laser

I trattamenti argon laser alla retina, in rapporto all'energia impiegata ed alla sede d'applicazione, agiscono in due modi differenti; quelli centrali e con intensità ridotta hanno lo scopo di ridurre l'edema intraretinico, quelli periferici e con più energia cicatrizzano e creano delle zone di rinforzo a livello retinico.

I trattamenti centrali hanno lo scopo di ridurre i fenomeni d'essudazione e sono indicati in una serie di patologie come il diabete, le occlusioni vascolari, la corioretinopatia sierosa centrale e in alcune forme di degenerazione maculare senile.

I trattamenti periferici servono ad eliminare le zone d'ischemia retinica (es. diabete e occlusioni vascolari) e a cicatrizzare le rotture della retina che causano il distacco della retina.

L'intervento di chirurgia retinica con Argon Laser

Il trattamento è ambulatoriale e dura pochi minuti. L'anestesia è topica. L'intervento laser è poco fastidioso. Il paziente è già in grado di tornare alle normali attività poche ore dopo il trattamento.

Contattaci per eventuali informazioni

* Tutti i campi sono obbligatori