Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Intervento per glaucoma

Operazione chirurgica per la cura del glaucoma

Lo scopo dell'intervento di glaucoma è la riduzione della pressione intraoculare.
La tipologia del glaucoma, ad angolo aperto o chiuso, primario o secondario, e la gravità dello stesso, condiziona la scelta tra i diversi trattamenti chirurgici o laser:

Iridotomia YAG/laser
L'iridotomia YAG è un intervento laser per la cura e la prevenzione del glaucoma ad angolo chiuso: il laser crea un minuscolo forellino sull'iride che permette gli scambi di fluidi tra la camera posteriore e quella anteriore dell'occhio.
Trabeculoplastica selettiva laser
La trabeculoplastica selettiva è un intervento laser per il glaucoma ad angolo aperto: questo tipo di operazione laser serve ad aumentare la naturale filtrazione dell'acqueo attraverso il trabecolato.
Trabeculectomia e sclerectomia profonda
La trabeculectomia e la sclerectomia profonda sono 2 diversi interventi chirurgici per glaucoma, che hanno lo scopo di creare una fistola protetta per consentire il passaggio dell'acqueo direttamente nello spazio sottocongiuntivale, by-passando il trabecolato angolare.

Gli interventi laser sono trattamenti ambulatoriali indolori che si eseguono in pochi minuti con una goccia di collirio anestetico; quelli chirurgici si eseguono in anestesia locale, non sono dolorosi ma prevedono un periodo di convalescenza di 1-2 settimane.

Contattaci per eventuali informazioni

* Tutti i campi sono obbligatori